Origine group, rinnovato il CDA. Entra il partner cileno Del Curto

Origine group, rinnovato il CDA. Entra il partner cileno Del Curto

2018-11-17T17:05:42+00:00 14/11/2018|Categories: News, Origine Group|Tags: , , |

Confermati al vertice Ilenio Bastoni (presidente ) e Simone Spreafico (vicepresidente)

Ieri 13 novembre si è riunita a Ferrara l’assemblea dei soci di Origine Group che ha eletto il nuovo CdA. Al vertice sono stati confermati il presidente Ilenio Bastoni (Apofruit) e il vicepresidente Simone Spreafico (Spreafico). Confermati anche tutti i consiglieri, con la novità dell’allargamento al nuovo socio cileno David Del Curto. I Consiglieri quindi adesso sono: Alessandro Cenzuales (Pempa Corer), Rodrigo Falcone (David Del Curto), Alberto Garbuglia (OP Kiwi Sole), Mauro Grossi (AFE), Alessandro Pernigo (Frutta C2), Gualtiero Rivoira (Kiwi Uno), Marco Salvi (UNACOA), Alessandro Zani (Granfrutta Zani).

Il Presidente Ilenio Bastoni ha dato il benvenuto nella compagine sociale al rappresentante di David Del Curto, dicendosi “sicuro che questa nuova collaborazione darà un significativo valore aggiunto al successo del kiwi Sweeki sui mercati internazionali, come dimostrato dai positivi riscontri della campagna del kiwi cileno con quasi 1.000 tons di prodotto spedite sui mercati asiatici. Origine Group ha avviato la campagna col kiwi italiano 2018 e primi container a marchio Sweeki sono già partiti alla volta dei mercati asiatici, mentre il kiwi giallo è già presente sui mercati da un mese”, ha detto Bastoni. “Lo sforzo promozionale continua – ha aggiunto Bastoni – con la presenza di Origine Group al prossimo evento Mac Fruit Attraction China in programma a Shanghai dal 21 al 23 novembre prossimo nell’ambito di Horti China. Saremo poi a fine mese in Malesia per un evento con le principali catene della Gdo malese organizzato dal nostro importatore Euroatlantic”. Prosegue anche la campagna delle pere, che sta avendo i primi riscontri positivi sui mercati europei, dove le vendite di Abate stanno procedendo in modo soddisfacente.

Conclude Bastoni: “Siamo fiduciosi in questa nuova campagna e intensificheremo i nostri sforzi promozionali sulla strada del prodotto di qualità e di marca, fedeli alla nostra mission che è quella di portare la migliore frutta italiana sui mercati di tutto il mondo”.